La strada è aperta al fascino e alla nostalgia

Tecnologia all'avanguardia in veste nostalgica: il Polybahn trasporta oltre due milioni di passeggeri all'anno dalla Centrale di Zurigo alle porte del Politecnico di Zurigo sullo Zürichberg. All'inizio del 2021, Gilgen si è aggiudicata l'appalto per rinnovare il totale di dodici porte scorrevoli sul veicolo e quattro porte scorrevoli a mezza altezza nel vano esterno aperto. "La cosa speciale è che non siamo autorizzati a cambiare l'esterno", dice il responsabile del progetto Bruno Köchli, spiegando i requisiti. "Inoltre, recentemente abbiamo dovuto misurare tutto in dettaglio presso il costruttore di cabine CWA a Olten per assicurarci che i piani originali corrispondano alla realtà", spiega Bruno Köchli. Per il responsabile del progetto, i contrasti sono particolarmente eccitanti: " Il Polybahn è un edificio protetto eppure deve soddisfare gli standard più recenti". La consegna delle installazioni è prevista per l'inizio di luglio.

Chiudere

Cosa stai cercando?