Storia

Nel 1961, Jakob Gilgen Senior iniziò a produrre i primi sistemi di automazione per porte nell’officina dei suoi genitori, in Svizzera. Li installava personalmente per i suoi clienti, uno ad uno. Oggi a rappresentare l’azienda ci sono più di 1.000 collaboratori in ogni angolo del pianeta.

Le tappe più significative

  • 1961: fondazione di una ditta individuale per la produzione di porte e portoni automatici
  • 1969: fondazione della prima filiale in Svizzera
  • 1985: fondazione della prima filiale all’estero
  • 2011: assorbimento da parte del gruppo giapponese Nabtesco
  • 2016: nuovo edificio per il quartier generale in Svizzera 2016: 3 acquisizioni all’estero